Telegram
Telegram

È stato arrestato l’automobilista di 21 anni alla guida dell’auto che nella notte, lungo l’autostrada A21 tra Manerbio e Pontevico è uscita di strada e sulla quale viaggiava una giovane di 17 anni morta sul colpo.

L’automobilista è risultato positivo all’alcol test con valore nel sangue di 1,12 e per lui sono stati disposti gli arresti domiciliari con l’accusa di omicidio stradale.

La vittima è Irene Zani, 17 anni, residente a Leno. E di Leno è anche il 21enne rimasto ferito in modo non grave. Ora è piantonato in ospedale.

Telegram
Telegram

La tragedia è avvenuta intorno alle 4.00 di questa mattina a poca distanza dall’uscita di Pontevico in direzione di Brescia.

Per cause ancora da accertare l’auto sulla quale viaggiavano i due giovani ha sbandato finendo violentemente contro il guard rail. Non ci sono altre auto coinvolte.

Nell’impatto la giovane non ha avuto scampo. Per lei non c’è stato nulla da fare. È morta sul colpo. Ferito, come detto, non in modo grave, il 21enne che si trovava alla guida dell’auto.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCalenda, “basta promesse, iniziamo a realizzarle”
Articolo successivoElezioni ‘22, Matteo Salvini alle 17.30 a Saló