Telegram

La reazione di Brescia è stata in “tempo reale”.

L’annuncio dell’immediata cancellazione disposto dal Comune di Brescia pubblicato dal Sindaco Emilio Del Bono sula sua pagina Facebook, ha anticipato di pochi minuti l’intervento dei tecnici che prima delle 15.00 hanno cancellato le scritte nel sottopasso di Chiesanuova

Telegram

di

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteA Brescia, Castegnato, Pisogne, le scritte fasciste. SI, “ora e sempre resistenza”
Articolo successivoScritte fasciste, il “silenzio” di Fratelli d’Italia