latitante arrestato a pordenone
Telegram
Telegram

Si chiama Diego Otalvaro Martines, 51 anni colombiano, l’uomo fermato con l’accusa di professare la professione di medico senza averne il diritto.

L’uomo si trova ora in carcere con il lucchetto posto al suo studio posto in un appartamento a Berlinghetto: l’accusa è truffa aggravata.

I Carabinieri lo hanno tratto in arresto nella giornata di sabato quando hanno fatto irruzione nel suo appartamento dove il falso medico riceveva i pazienti per le sue consulenze mediche.

Telegram
Telegram

A far scattare le indagini da parte dei militari di Isorella e coordinati dalla Procura di Brescia è stata la segnalazione del figlio di un uomo affetto da un tumore al cervello.

Stando alla testimonianza il falso medico avrebbe chiesto al figlio 15 mila euro pagabili a rate per curare il padre con prodotti miracolosi interrompendo di fatto le cure tradizionali.

All’appuntamento per il pagamento della prima trance da 800 euro si sono presentati anche i carabinieri. Al figlio del paziente malato era stato consegnato un intruglio di ortica, camomilla e erba diuretica.

Davanti al Gip nell’interrogatorio di convalida del fermo l’uomo avrebbe ammesso le proprie responsabilità. Le indagini stanno cercando di fare luce su quanta gente sia stata truffata dal falso medico.

latitante arrestato a pordenone

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteLala Kamara è stata strangolata: fermati due giovani senegalesi
Articolo successivoIl Brescia torna al lavoro: obiettivo mettere benzina nel motore per il gran finale