Telegram

Intervenuto ai nostri microfoni il direttore di Ats Brescia Claudio Sileo ha fatto un quadro della situazione sul vaccino anti influenzale nell’area di competenza, confermando la disponibilità delle dosi per le categorie a rischio.

Sileo ha poi voluto specificare che la corsa al vaccino non ha senso, poiché non è ancora troppo tardi e l’influenza vera e propria arriverà a gennaio. Nessuna differenza quindi se si viene sottoposti a vaccinazione all’inizio di novembre o il mese successivo.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!