Telegram

Durante un arresto avvenuto nel novembre 2019 aveva candidamente dichiarato che spacciare era l’unica cosa che sapeva fare. Ed effettivamente questo 47enne di Darfo nei mesi successivi non aveva mai abbandonato la sua principale occupazione riuscendo anzi a crersi una fitta e redditizia rete di clienti.

Proprio dai suoi affezionati clienti è particita tutta l’indagine: i Carabinieri di Breno infatti, hanno nel tempo fermato diverse persone della media e bassa Val Camonica trovati in possesso di modeste quantità di cocaina. Le verifiche del Radiomobile hanno permesso di certificare che il venditore era sempre lo stesso, proprio il 47enne.

I militari hanno potuto così ricostruire i traffici dell’uomo che poteva contare su una trantina di compratori che – stando a quanto comunicato dal Comando – garantiva allo spacciatore discrete somme. Basti pensare che i Carabinieri sono riusciti a ricostruire circa un migliaio di vendite.

Telegram
Telegram

Per lui il Giudice del Tribunale di Brescia ha deciso di disporre gli arresti domiciliari.

Foto d’archivio.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!