Telegram

Sono molti gli interventi che in questi giorni stanno vedendo impegnati i sanitari del Soccorso Alpino e Speleologico della Lombardia. Complici il bel tempo e le vacanze, oltre ai laghi si ripopolano anche i percorsi montani, ma prima di intraprendere un’avventura ad alta quota è bene essere pronti sotto diversi aspetti.

“Diversi interventi potrebbero essere evitati con un’attenzione maggiore alla prevenzione e alla sicurezza – fanno sapere dal Soccorso Alpino – controllate le previsioni del tempo, informatevi sugli itinerari che intendete fare (durata, difficoltà) e sul grado di preparazione fisica o di competenza che richiedono”.

Altro aspetto fondamentale è quello di non mettersi in viaggio da soli, senza avvisare nessuno e anche l’abbigliamento che inizialmente potrebbe apparire come un aspetto secondario gioca invece una parte importante nella sicurezza.

Telegram

“Dite ad altre persone, familiari, rifugisti, amici, dove avete intenzione di andare – l’appello dei soccorritori – verificate di avere abbigliamento e attrezzatura adeguati, a partire dalle scarpe”.

Lo scorso anno in Italia sono stati oltre 8mila gli interventi del Soccorso Alpino, un numero sicuramente non trascurabile se si considera che la montagna è una passione, in definitiva una bellissimo passatempo. I modi per partire in sicurezza e ben informati però ci sono, ad esempio basta dare un’occhiata al sito www.sicurinmontagna.it.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!