Telegram

Sospeso dal Tar il daspo che impediva ad un tifoso interista bresciano di seguire, sia in casa che in trasferta, la propria squadra del cuore  a seguito degli insulti nei confronti del centrocampista Ivan Persic. 

Il fatto risale al post partita dell’ultima Inter-Sassuolo persa per 2-1 dai nerazzurri.

A partita terminata il giocatore si era fermato per rilasciare un’intervista quando è stato raggiunto dalle imprecazioni del tifoso in questione alle quali ha reagito poi con tono minaccioso e provocatorio.

Telegram

La sospensione della misura restrittiva della durata di 3 anni è stata decisa a seguito dell’udienza che ha valutato  i comportamenti dell’uomo, seppur caratterizzati da una certa foga, non intesi ad incitare altri all’uso della violenza oltre ad essere stati, in una certa misura, dalla reazione di Persic stesso. 

La sentenza definitiva del tribunale attiverà però il 20 marzo. 

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!