Telegram

Stalking e violenza su due donne in Val Camonica dove i Carabinieri di Breno hanno attivato per due volte i pochi giorni il “Codice Rosso”.

Nel primo caso si parla di stalking. Un pregiudicato di sessant’anni non voleva arrendersi al divorzio dalla moglie 43enne e nonostante l’ordine del giudice continuava a seguirla. Dopo i continui pedinamenti nei pressi della sua abitazione di Darfo, lo scorso sabato l’uomo si è fatto trovare dietro di lei nel parcheggio dove la donna aveva appena parcheggiato per andare al lavoro.

Immediato l’intervento dei militari che hanno arrestato l’uomo mente fingeva di effettuare una riparazione meccanica alla sua automobile. Rinnovato il divieti di avvicinarsi alle ex a cui è stato aggiunto il divieto di dimora a Darfo.

Telegram

Sempre il Val Camonica, ma questa volta a Niardo, una donna di 38 anni del luogo ha denunciato per violenze il compagno 52enne. L’imprenditore, da quando la coppia aveva iniziato una convivenza alcuni mesi fa, malmenava la donna sempre più frequentemente sotto l’effetto di alcolici. La gioccia che ha fatto traboccare il vaso è stata una lite fuori da un bar dopo la quale la compagna si è recata dai Carabinieri con evidenti segni di violenza sul volto.

Foto d’archivio.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!