"Questa sera il decreto Rilancio sarà in Gazzetta ufficiale. E' stato bollinato e da domani le risorse saranno immediatamente utilizzabili. Ci sarà il pagamento diretto, in due o tre giorni al massimo, dei 600 euro per 4 milioni di lavoratori autonomi". Lo ha chiarito il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, intervenendo al Tg1. Da domani, inoltre, "sarà possibile fare la domanda per i bonus di 1.200 euro per la babysitter o i centri estivi ed a giugno ci saranno i contributi a fondo perduto per le imprese". Sul Recovery fund il titolare del dicastero ha aggiunto che "è una proposta che va nella giusta direzione. Serve un fondo per la ripresa finanziato con titoli comuni europei per sostenere i settori ed i Paesi maggiormente colpiti dal coronavirus". Venendo al prestito richiesto da Fca, il responsabile del Mef ha aggiunto che le condizioni del governo prevedono che "le risorse siano tutte utilizzate in Italia, che si rafforzino gli investimenti nel nostro Paese, che si mantenga l'occupazione e che non ci siano delocalizzazioni".
Restart
La Commedia delle Pentole
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Restart
La Commedia delle Pentole

“Questa sera il decreto Rilancio sarà in Gazzetta ufficiale. E’ stato bollinato e da domani le risorse saranno immediatamente utilizzabili. Ci sarà il pagamento diretto, in due o tre giorni al massimo, dei 600 euro per 4 milioni di lavoratori autonomi”. Lo ha chiarito il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, intervenendo al Tg1. Da domani, inoltre, “sarà possibile fare la domanda per i bonus di 1.200 euro per la babysitter o i centri estivi ed a giugno ci saranno i contributi a fondo perduto per le imprese”.

Sul Recovery fund il titolare del dicastero ha aggiunto che “è una proposta che va nella giusta direzione. Serve un fondo per la ripresa finanziato con titoli comuni europei per sostenere i settori ed i Paesi maggiormente colpiti dal coronavirus”. Venendo al prestito richiesto da Fca, il responsabile del Mef ha aggiunto che le condizioni del governo prevedono che “le risorse siano tutte utilizzate in Italia, che si rafforzino gli investimenti nel nostro Paese, che si mantenga l’occupazione e che non ci siano delocalizzazioni”.

Telegram
La Commedia delle Pentole
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
La Commedia delle Pentole
Telegram
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
6chic | grafica . internet . stampa . visual