Telegram
Telegram

Strage di Piazza Loggia: Manlio Milani, “Tramonte sconti pena in Italia”

“Sentiamo la necessità che il Governo Italiano non lasci nulla di intentato perché il condannato Maurizio Tramonte sconti la propria pena in Italia poiché diversamente costituirà uno sfregio al Paese, alle istituzioni e alle vittime della Strage di Piazza Loggia”. Lo ha scritto Manlio Milani, presidente dell’Associazione vittime della Strage e marito di una delle vittime di Piazza della Loggia, in una lettera inviata al presidente del Consiglio, al ministro degli Esteri e a quello della giustizia. Milani chiede novità sullo stato di Maurizio Tramonte, condannato all’ergastolo il 20 giugno scorso con Carlo Maria Maggi e attualmente rinchiuso in carcere in Portogallo, dove era scappato qualche giorno prima della sentenza della Cassazione sulla strage di Piazza della Loggia. Tramonte ha fatto ricorso contro l’estradizione e la Corte Suprema portoghese deve ancora esprimersi.

Telegram
Telegram

 

 

 

 

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteBrescia Calcio: Biagio Meccariello domani verrà operato al ginocchio
Articolo successivoOperazione “Pettirosso”, fermato bracconiere. In giardino roccolo abusivo