latitante arrestato a pordenone
Telegram

Tentano di rubare gasolio: arrestati due rapinatori a Carpeneda di Vobarno

Faccia a faccia con i ladri, spari dei Carabinieri: scene da far west alla Trento-Trans di Carpeneda di Vobarno. L’allarme dell’azienda ha iniziato a suonare attorno alle 22. Così il titolare, e con lui suo cognato, sono corsi a vedere cosa stesse succedendo non prima di aver allertato i carabinieri. Nell’azienda si erano infatti intrufolati due individui con l’intenzione di depredare più di 500 litri di gasolio che erano stoccati nel capannone. Si tratta di un moldavo di 45 anni, trovato incastrato in mezzo ai rovi proprio dal titolare e dal cognato. Liberarlo non è stato facile: la caduta l’ha ferito e per non peggiorare ulteriormente la situazione si è reso necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco. Anche il secondo rapinatore è stato intercettato poco più tardi. Se ne sono ancora accorti i titolari della Trento-Trans, nel corso di un altro sopralluogo per vedere se effettivamente mancava qualcosa. Il ladro è stato avvistato in mezzo alle sterpaglie, ai cespugli, che cercava di nascondersi.

latitante arrestato a pordenone

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!