La stanza della nonnina messa a soqquadro dai truffatori (foto pubblicata dal nipote su Facebook)
Telegram
Telegram

I fenomeni di truffe agli anziani sono ancora purtroppo ben radicati sul nostro territorio. Proprio gli anziani sono le vittime predilette di certi malviventi che confidano nella loro fragilità. Non è stato così, però, per la nonna ultranovantenne di Orzinuovi che ieri mattina ha prontamente reagito prendendo a bastonate il truffatore.

Erano circa le 10.30 di mattina quando tre uomini si sono presentati davanti all’abitazione della signora di 92 anni in via Francesca. La scusa del giorno? Controllare le tubature dell’acqua.

Il trucco aveva già funzionato nella casa della vicina, ma la nonnina ha subito notato che qualcosa non andava e questi malviventi senza scrupoli, dopo aver ricevuto una sonora bastonata in testa, non hanno esitato a bloccarla e gettarla a terra. Messa a soqquadro l’abitazione se ne sono poi andati con la loro Opel grigia senza sottrarre nulla poco prima dell’arrivo dei Carabinieri.

Telegram
Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteIl Comune di Ghedi stanzia 1.500 euro alle Partite Iva
Articolo successivoPalazzetti e stadi con il pubblico, in arrivo l’ordinanza di Regione Lombardia