Telegram
Telegram

Tentata violenza sessuale lungo la pista ciclabile che costeggia il fiume Chiese. È accaduto domenica scorsa a Calcinato, quando intorno alle 9.30 una 30enne che stava camminando nella strada che dalla frazione Ponte San Marco conduce al centro di Calcinato è stata raggiunta da un 25enne di origine nigeriana. L’uomo, con il volto in parte coperto da un cappello, in un primo momento ha sgambettato la donna e poi l’ha stretta con le braccia facendola cadere a terra. Successivamente si è abbassato i pantaloni e ha cercato di violentarla. Fortunatamente la donna ha avuto la forza di reagire iniziando ad urlare attirando l’attenzione di alcuni passanti.

L’aggressore si è così dileguato facendo perdere le proprie tracce. La 30enne è stata portata all’Ospedale di Montichiari dove è stata medicata. Sulle tracce dell’aggressore si sono messi i carabinieri della stazione di Calcinato. Nel giro di 5 giorni il 25enne nigeriano è stato rintracciato. L’uomo, senza fissa dimora e ospitato da un connazionale a Calcinato, è stato arrestato e trasferito in carcere a Brescia per violenza sessuale.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!