Telegram
Telegram

C’è anche un tunisino di 27 anni residente a Ome tra gli indagati nell’inchiesta di antiterrorismo dei carabinieri del Ros di Palermo che ha portato al fermo di 15 sospettati di istigazione a commettere più delitti in materia di terrorismo, associazione per delinquere finalizzata al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. L’uomo è già stato condotto in carcere presso la struttura di Canton Mombello. Dalle prime informazioni il tunisino si era da poco trasferito a Ome dopo aver vissuto per lungo tempo a Palermo.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteScacco matto al terrorismo e alla tratta di immigrati: 15 arresti
Articolo successivoLa rivolta delle infermiere del Civile: “Orgogliose del nostro lavoro”