Tetto in fiamme a Lodrino, nessun ferito
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

In questi giorni di temperature rigide viene eccome la voglia di scaldarsi un po’ di più, magari con l’ausilio di stufe a legna e caminetti che portano anche una certa atmosfera accogliente nella propria abitazione. Non si contano però gli incidenti che ogni anno avvengono a causa di questi focolari, troppo spesso derivanti da scarsa manutenzione o una semplice disattenzione.

L’ultimo caso è successo sabato mattina a Lodrino, dove a seguito dell’incendio di una canna fumaria una porzione di tetto di un’abitazione è andata a fuoco. Per domare le fiamme sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Brescia con il supporto di un’autoscala e un’autobotte. Le due squadre si sono messe al lavoro per spegnere il rogo e nelle ore successive per mettere in sicurezza l’abitazione.

Alla fine il bilancio vede compromessi circa 50 metri quadrati di copertura andati distrutti, ma fortunatamente non si sono registrati feriti.

Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250