Telegram
Telegram

Due paesi della Franciacorta, entrambi teatro di arresti a spacciatori incensurati per mano dei Carabinieri. Il primo caso è avvenuto a Cellatica dove i militari della Stazione di Gussago hanno sottoposto a controllo un giovane che sostava a bordo della propria automobile con fare sospetto e in forte apprensione.

Proprio questo comportamento ha attirato l’attenzione dei Carabinieri e i sospetti si sono rivelati fondati quando la perquisizione ha portato alla luce 250 grammi di marijuana già ben suddivisa in dosi e pronta alla vendita. Per lui sono quindi scattate le manette e al termine dell’udienza per direttissima l’arresto è stato convalidato con obbligo di firma.

Il secondo arresto è avvenuto a Passirano. In questo caso a finire nei guai è stato un 50enne fermato proprio mentre vendeva una dose di cocaina a un coetaneo. Nella tasca dei pantaloni l’uomo aveva altre quattro dosi della stessa sostanza e 140 euro in contanti, quasi sicuramente frutto dell’attività criminosa.

Telegram
Telegram

La sua situazione si è ulteriormente aggravata una volta che i militari hanno prequisito la sua abitazione. Alla fine sono stati recuparati il classico bilancino di precisione, tutto il materiale necessario per confezionare le dosi e più mille euro in contanti di cui l’uomo ha faticato a giustificare la provenienza visto anche il suo stato di disoccupazione.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteTetto in fiamme a Lodrino, nessun ferito
Articolo successivo“Massima attenzione su tutte le patologie, faremo il possibile per velocizzare le vaccinazioni”