Telegram

Tragedia ad Agnosine, in località Binzago, dove il 21enne Roberto Taroli ha perso la vita mentre stava spingendo la sua auto impantanata nel fango. Ad aiutarlo la sue giovane fidanzata di 17 anni che nulla ha potuto quando la macchina ha iniziato a slittare finendo per schiacciare il ragazzo.

Erano circa le 17 e sul posto sono accorsi i sanitari con un’ambulanza e l’elisoccorso da Brescia, i Carabinieri per stabilire la dinamica dell’incidente e i Vigili del Fuoco di Brescia. Per il giovane, purtroppo, non c’è stato nulla da fare.

“Vola in cielo piccolo angelo. Il tuo sorriso e la tua voglia di fare ti ha sempre contraddistinto – hanno scritto dal Manerba Calcio dove il giovane giocava – Te ne sei andato troppo presto, quanto è infame la vita. Noi non ti dimenticheremo mai. In questi tre anni hai sempre lottato per la nostra maglia e adesso continuerai a farlo da lassù. Ciao Robi”.

Telegram
Telegram
Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteTre associazioni in aiuto a 100 famiglie bresciane, tutto in massima trasparenza
Articolo successivoBalotelli arriva a Torbole, ma non lo fanno entrare