Telegram
Telegram

La crisi post emergenza sanitaria si fa sentire in molte famiglie. Molti hanno perso il lavoro, altri hanno subito una riduzione dell’orario con conseguente decurtazione dello stipendio. Tre associazioni hanno cercato di venire in contro ad alcuni di loro e hanno deciso di farlo nel modo più trasparente possibile.

UNCI – Unione Nazionale Cavalieri d’Italia presieduta da Guido De Santis, Arnaldo da Brescia di Sandra Morelli e Brescia 2030 di Stefano Bonometti, infatti, hanno deciso di aiutare chi oggi ha più bisogno con beni di prima necessità grazie a un accordo con Coop. 3.200 che con lo sconto del 10% sono diventati euro 3.520 in gift card (carte caricate con 40 euro/50 euro) consegnate alle famiglie bisognose insieme a pacchi di viveri acquistati separatamente o donati dal circolo Bissolati.

“Poiché i bisogni sono tanti, e le carte rimaste pochissime, abbiamo pensato all’acquisto dei 10 prodotti Coop a 10 euro – hanno fatto sapere – Integreremo poi con qualche altro prodotto nel caso in cui nella famiglia ci fossero lattanti. Delle circa 100 famiglie seguite abbiamo info circa il numero dei componenti e le problematiche”.

Telegram
Telegram
Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedente“Black Lives Matter”, tutto pronto per il presidio a Brescia: Piazza Vittoria si raccoglie contro il razzismo
Articolo successivoTragedia ad Agnosine, 21enne muore travolto dalla sua auto