Telegram
Telegram

Un 54enne, dopo essersi appartato con i due transessuali all’interno dell’appartamento in via Corfù e aver pagato la prestazione sessuale, si è accorto che dal portafoglio gli era stato preso altro denaro. A quel punto, l’uomo, è tornato indietro per chiederne conto ai due trans.

Dal diverbio e si è passati presto alla lite, quando uno dei due transessuali ha prima minacciato la vittima e poi gli ha spruzzato contro una bomboletta di spray urticante. Da qui è nata un’aggressione fisica con calci e pugni, maneggiando anche un coltello contro il 54enne, per sottrarre alla vittima la carta “postepay” e per farsi dare il codice pin della stessa.

Successivamente uno dei due trans si è allontanato lungo le scale, dove però è stato subito bloccato (ancora con lo spray fra le mani) dai poliziotti intervenuti sul posto. Il complice, in quel momento, si trovava ancora all’interno dell’abitazione.

Telegram
Telegram

I due transessuali 40enni, di nazionalità brasiliana, sono stati arrestati per rapina aggravata in concorso.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteNatale: gli italiani scelgono le vacanze a chilometro zero
Articolo successivoAumentano i ricoveri al Civile, anche in terapia intensiva