Telegram
Telegram

Guida in stato d’ebbrezza e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti: in una notte di controlli mirati i carabinieri della Compagnia di Salò hanno arrestato tre persone e ne hanno denunciate altre due. In tutto sono stati impiegati sul campo venti militari su turni differenziati in modo da garantire una copertura costante. In una notte sono state controllate venti auto e sessanta persone.

Nella rete delle verifiche è incappata una coppia di giovanissimi a Gavardo, fermati a bordo di uno scooter. Il conducente minorenne si è subito fermato mentre il passeggero, poco più che maggiorenne, ha tentato di darsi alla fuga che però è durata poco. Il motivo erano i 500 grammi di hashish che i due stavano trasportando, del valore sul mercato di circa 5mila euro.

A Sabbio Chiese invece, i militari hanno arrestato un 54enne del posto che aveva violato il divieto di avvicinamento all’abitazione della moglie dalla quale era stato allontanato per maltrattamenti. L’uomo, palesemente ubriaco, ha più volte tentato di entrare nell’abitazione della donna senza però violenza. Immediatamente rilasciato, è stato anche denunciato per guida in stato di ebbrezza con immediato ritiro della patente.

Telegram
Telegram

Sempre in quelle ore a Sabbio è stato denunciato un 31enne che che guidava con un tasso alcolemico ben tre volte superiore al consentito.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteVicenza – Brescia, fischia Abbattista. Bilancio postivo
Articolo successivoCominelli al CdQ Sanpolino, “pronta a rispondere ma no a strumentalizzazioni”