Telegram

Nella notte fra il 30 gennaio e il primo febbraio, alcuni ladri avevano messo a segno tre colpi in altrettante scuole nel Comune di Vobarno: furto dell’incasso del cambiamonete al Perlasca, distributori di bevande alla scuola dell’infanzia “Santa Lucia” e infine il colpo grosso, undici computer e un tablet dall’istituto comprensivo.

Le indagini hanno permesso di individuare un responsabile grazie alle telecamere di videosorveglianza e di avviare le ricerche grazie a quel fotogramma. Nel pomeriggio di giovedì il soggetto immortalato dalla videocamera è stato rintracciato.

Si tratta di un 31enne di origine genovese senza fissa dimora che al momento del fermo si era già disfatto del bottino. I successivi riscontri hanno permesso di individuare anche il ricettatore, un 26enne di origini marocchine residente a Gavardo.

Telegram

La mattina successiva i Carabinieri hanno effettuato una perquisizione e sono così ricomparsi nove pc che sono stati restituiti all’istituto scolastico.

I due uomini sono stati deferiti in stato di libertà rispettivamente per furto aggravato continuato e ricettazione.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!