Tre macchinari di ultima generazione donati da Agrobresciano alla casa di riposo di Ghedi
Telegram
Telegram

Sono stati consegnati ufficialmente oggi i tre macchinari donati da BCC Agribresciano alla Fondazione Casa di Riposo di Ghedi. Si tratta di attrezzatura diagnostica e fisioterapica di ultima generazione che andrà a implementare e, in un certo senso anche a sostituire gli omologhi ormai obsoleti.

Presenti il presidente di BCC Agrobresciano Osvaldo Scalvenzi, il presidente del Comitato Soci e Cultura Angeluccio Prestini e il socio referente di zona Alfredo Grassi, oggi sono state ufficialmente consegnate al Presidente della Fondazione, Sig. Gabriele Girelli, una macchina per eseguire gli ecocardiogrammi/ECG e due attrezzature per la fisioterapia, curata all’interno della struttura da parte dello staff dello studio fisioterapico e poliambulatorio Olympia.

BCC Agrobresciano, la cui sede principale è proprio nel centro di Ghedi, da sempre sostiene fondazioni onlus e in particolare quelle che si occupano dell’assistenza agli anziani. Anche nel periodo di maggiore emergenza COVID-19 BCC Agrobresciano ha sostenuto la Casa di Riposo di Ghedi attraverso donazioni che potessero aiutare il mantenimento della struttura, del personale e dei degenti in un momento tanto difficile e gravoso per tutta la popolazione.

Telegram
Telegram

“Sono felice di consegnare queste macchine diagnostiche e fisioterapiche per la cura degli ospiti della Casa di Riposo di Ghedi – ha affermato il presidente Scalvenzi – “Sono nato a Ghedi e tutt’ora vivo qui: ho molto a cuore la comunità del mio paese e il sostegno della banca non poteva rivolgersi a istituto migliore. Qui gli anziani degenti vengono trattati con grande rispetto e la loro salute, fisica ed emotiva, sono al centro del progetto sanitario”.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteNuovo attacco hacker ai datacenter di Regione Lombardia
Articolo successivoBollettino covid: 457 casi in Lombardia, 46 a Brescia