Telegram

Truffa: tedesco raggirato da un finto mediatore per 105 mila euro

La Polizia Locale di Brescia ha individuato e arrestato tre uomini, autori di una truffa ai danni di un tedesco che intendeva avviare un progetto imprenditoriale nell’Est Europa. Il capo della banda si è presentato come possibile mediatore: per portare a termine l’operazione da 3 milioni di euro, il sedicente immobiliarista ha chiesto una provvigione da 105 mila euro. Il tedesco ha sporto denuncia al comando di via Donegani. Le interviste al’Assessore alla Sicurezza del comune di Brescia Valter Muchetti e al commissario di Polizia Locale Alessio Moladori.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!