Telegram
Telegram

Dal suo ricovero al Walter Reed National Military Medical Central, il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, è tornato a riferire del suo stato di salute dopo la notizia del contagio da nuovo coronavirus. “Sta andando tutto bene, penso. Grazie a tutti. Amore!”, ha scritto Trump su Twitter rompendo un silenzio che durava da alcune ore.

L’inquilino della Casa Bianca, segnalava nella serata di ieri l’emittente “Cnn” ha avuto una febbre persistente ed è anche affaticato. La first lady Melania, contagiata dal Covid-19, invece soffre di una tosse leggera e di mal di testa.

“Il presidente Trump rimane in buone condizioni, ha sintomi lievi e ha lavorato per tutto il giorno”, ha detto l’addetta stampa della Casa Bianca, Kayleigh McEnany, preannunciando il ricovero. Al suo arrivo in ospedale, dove ha iniziato una cura a base di Regeneron, il leader Repubblicano aveva pubblicato un video nel quale ribadiva ottimismo e invitava alla cautela: “Penso che andrà bene, ma dobbiamo assicurarci che tutto vada per il meglio”. Messaggio che il figlio Eric rilanciava sui propri profili social, etichettando il padre come un “autentico guerriero”. Nel frattempo si susseguono gli annunci di nuovi contagiati dal virus, tra il personale che lavora a stretto contatto con il capo dello Stato. L’ultimo bollettino diffuso ai media dai medici parla di un presidente “stanco ma di buon umore”.

Telegram
Telegram

L’ultimo in ordine di tempo è il direttore della campagna elettorale, Bill Stepien. Secondo quanto riferito da un membro della campagna alla testata “Politico”, Stepien, 42 anni, mostra “sintomi lievi paragonabili all’influenza”, e osserverà il periodo di quarantena da casa, continuando a dirigere le operazioni di campagna elettorale da remoto. Oltre alla collaboratrice del presidente, Hope Hicks, la prima di cui si è avuto notizia in settimana, si contano i casi dei senatori Mike Lee e Thom Tillis, e della presidente del partito Ronna McDaniel. Nella notte di venerdì un’altra stretta collaboratrice del presidente, Kellyanne Conway, è risultata positiva al nuovo coronavirus, denunciando possibili “sintomi lievi” della Covid-19. I media locali centrano la loro attenzione sull’evento che sabato scorso ha riunito molti dei nuovi contagiati nel “Giardino delle rose”, alla Casa Bianca: la presentazione di Amy Coney Barrett come nuovo giudice della Corte suprema. Tra loro anche il reverendo John Jenkins, presidente della Università Notre dame dell’Indiana, anch’egli positivo al virus.

Poco prima di ritirarsi in isolamento, Stepien aveva riferito della decisione di rinviare o trasformare in virtuali tutti gli eventi elettorali programmati dal capo della Casa Bianca. “Inoltre, anche gli eventi precedentemente annunciati che coinvolgono membri della First Family verranno temporaneamente rinviati. Tutti gli altri eventi della campagna saranno presi in considerazione caso per caso”, aggiungeva Stepien. Il vicepresidente Mike Pence, risultato negativo al test Covid-19, mantiene al contrario i suoi impegni già in programma.

© Agenzia Nova – Riproduzione riservata

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!