Telegram

C’è tempo fino a mezzanotte per votare il proprio luogo del cuore sul sito del Fondo ambiente italiano. Ormai tutti conoscono la classifica che raggruppa le bellezze d’Italia e le posiziona in base alle preferenze date proprio dai cittadini che per un motivo o per l’altro hanno un luogo nel proprio cuore.

I siti d’interesse bresciani sono davvero molti, tanto in città quanto in provincia. Quest’anno però, a risaltare è sicuramente il Castello che come detto da più parti punta al podio. Podio su cui è già virtualrmente visto che con oltre 34mila click si trova al terzo posto. Click perché per votare ci vuole davvero pochissimo, basta andare qui e scegliere.

In questo 2020 segnato dal covid, però, il Fai ha deciso di stilare un’altra particolare classifica per i luoghi storici della salute. Anche in questo caso Brescia è presente. C’è con l’ospedale Civile e più in particolare il suo vastissimo patrimonio artistico formato da centinaia di tele che formano la cosiddetta Quadreria. Una preferenza per questo patrimonio cittadino permetterà di restaurare alcuni quadri che necessitano di cure.

Telegram
La quadreria del Civile

Il vostro voto non è esclusivo, anzi si può cliccare per più di un luogo del cuore. Dopo un voto alla Qudreria e un voto al Castello si può quindi girovagare nei luoghi simbolo della nostra brescia e magari scegliere altre bellezze come – solo per fare qualche esempio – la Santissima di Gussago, il Santuario della Madonna del Carmine a San Felice del Benaco, il Castello di Padernello, le Piramidi di Zone, il Teatro Comunale di Salò o addirittura l’intero Lago di Garda.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!