Telegram

Dopo il sequestro la Procura ha aperto un’inchiesta sulle certificazioni del Velodromo. Nel frattempo all’interno restano chiuse tutte le bici degli atleti.

Di ieri la notizia del sequestro della struttura di Montichiari da parte della Procura di Brescia. Oggi invece, dopo aver verificato diverse anomalie nelle certificazioni è stata aperta un’inchiesta sulla sicurezza del Velodromo.

Nel frattempo però restano chiuse dietro i cancelli tutte le biciclette delle squadre italiane di ciclismo su pista e tutte le attrezzature anche della squadra nazionale. Impossibile quindi per gli atleti qualsiasi allenamento. Per il momento rimangono in forse anche i campionati europei under 23 di ciclismo su pista, che avrebbero dovuto tenersi nella struttura a fine agosto.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!