Telegram

I Carabinieri della Stazione di Borno hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un operaio 38 enne del luogo, incensurato. A destare sospetto era l’andarivieni dall’abitazione dove avveniva lo smercio di droga. Il blitz è scattato nella notte tra sabato e domenica. All’interno dell’appartamento sono stati rinvenuti e sequestrati 22 grammi di cocaina, 13 grammi di marijuana, materiale atto al confezionamento della droga, oltre a quasi duemila euro in contanti. Il puscher è stato condannato a dieci mesi di carcere oltre alla confisca del denaro sequestrato.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!