Telegram
Telegram

Il caso monta in seno alla carenza di Vigili del Fuoco. Una situazione al limite tanto da portare lo stesso comando e le organizzazioni sindacali a pensare ad un imminente sciopero. E’ notizia di oggi dell’addio a 26 vigili del fuoco: 26 unità in meno a fronte di solamente 4 inserimenti. Nella città di Brescia si evidenzia così una carenza d’organico specie per quel che riguarda capisquadra e capireparto. Secondo quanto affermato dalla Cisl, Brescia dovrebbe avere in organico 220 vigili del fuoco, 80 capisquadra, 26 capireparto e 14 ispettori. Al momento si registrano solamente 13 capi reparto e 30 capi squadra presenti. Da qui l’idea di manifestare la propria frustrazione e malcontento con uno sciopero e corteo che dovrebbe partire dalla base di via Scuole fino ad arrivare alla Prefettura di Brescia. Il bando nazionale per la formazione di nuovi capi squadra potrebbe portare a Brescia nuove unità: uno spiraglio positivo che però non può essere risolutivo del problema insito nelle unità dei Vigili del Fuoco

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!