Telegram
Telegram

Un inspiegabile gesto di violenza quello compiuto da una banda di sedicenni nei confronti di un loro coetaneo. La scorsa notte in contrada Sant’Urbano due gruppi di ragazzi si sono incrociati in centro e un sedicenne è stato minacciato di consegnare il denaro che aveva con sé.

Dopo il rifiuto, è partita l’aggressione. Calci e pugni e poi i delinquenti che si sono dileguati con il bottino: 10 euro. Il ragazzo aggredito è riuscito ad allontanarsi e chiamare i carabinieri che sono giunti immediatamente sul posto. La vittima dell’aggressione ha ricostruito la dinamica dei fatti agli agenti e dalle prime ricostruzioni sembrerebbe che gli aggressori siano dell’est europa.

Quello dell’aggressione al ragazzo non è stato l’unico episodio di violenza in città. Nei giorni scorsi sempre i carabinieri sono intervenuti dopo che un 33enne, probabilmente alterato per via dell’alcol, ha importunato quattro amici per poi aggredire anche le forze dell’ordine arrivate sul posto. Dopo l’arresto per resistenza a pubblico ufficiale, l’uomo è stato processato per direttissima.

Telegram
Telegram

 Immagine di repertorio

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteBrescia in testa in Lombardia per affluenza alle elezioni amministrative
Articolo successivoSan Paolo, schiuma bianca nella Cesaresca