Telegram

Brescia cade ancora e questa volta fa malissimo. Nel match contro Pesaro succede di tutto, i ragazzi di Buscaglia partono bene e conducono nei primi venti minuti dimostrando ottima concentrazione. In difesa l’aggressività non permette a Cain di fare il solito gioco sotto le plance, Ristic sembra poterlo controllare, ma il vero problema odierno ha due nomi: Filipovity e Filloy.

Ripresa che infatti dimostra tutta la forza dall’arco dei marchigiani. Nonostante le medie dicano 33.5% a partita da tre, questa sera la squadra di Repesa viaggia oltre il 60%, un problema per la retroguardia bresciana. Problema che diventa enorme quando coach Buscaglia perde la testa e, per un doppio tecnico più che discutibile, finisce dritto negli spogliatoi.

La reazione della leonessa non basta, neppure un 3/3 di un ottimo Parrillo sistema le cose. Pesaro in attacco trova con troppa facilità il canestro, la forbice tra le due squadre si allarga e il risultato finale recita: 98-88, addio Final Eight.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!