Telegram
Telegram

I continui spari provenienti dalle campagne di Gambara hanno attirato l’attenzione di diverse persone che hanno quindi segnalato il fatto ai Carabinieri. Giunti immediatamente sul posto con le guardie venatorie, hanno provato a rintracciare il punto da cui si erano uditi i colpi d’arma da fuoco.

Non ci è voluto molto per raggiungere un uomo, verolese classe 1990, mentre era intento a raccogliere alcuni uccellini appena abbattuti.

Una rapida perquisizione ha permesso ai militari di ritrovare numerosi altri piccoli volatili cacciati dall’uomo durante quella sua battuta illegale, tutti appartententi a specie protetta. Inoltre, ad aggravare ulteriormente la sua posizione, è stato sequestrato un richiamo acustico elettromagnetico illegale.

Telegram
Telegram

Al termine dell’operazione i Carabinieri hanno sequestrato all’uomo, in possesso di regolare porto d’armi, tanto il richiamo quanto il suo fucile.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteDose “booster”, via alle prenotazioni per i sanitari
Articolo successivoAziende agricole e caporalato: promossi gli imprenditori della Bassa