Telegram
Telegram

Una festa di fine scuola che si è trasformata in una giornata piena di lavoro per i soccorritori e i carabinieri di Ghedi e Desenzano. Sabato pomeriggio in una nota discoteca di Ghedi, il Florida, si sono registrati parecchi casi di malori tra minorenni, dovuti nella maggior parte dei casi ad abuso di alcolici.

Dai 2500 ai 3000 i ragazzi che hanno riempito la discoteca dal pomeriggio fino alla tarda notte. Tanti ragazzi non solo dalla Lombardia, ma anche da Veneto e Piemonte. In parecchi casi i minorenni si sono presentati all’ingresso del locale già in condizioni alterate dall’alcol e alcuni sono stati respinti dal personale di sicurezza della discoteca. Il consumo di alcolici infatti, per la maggior parte dei casi è avvenuto durante il tragitto al locale.

Il caso più grave ha riguardato un 16enne di Manerbio, soccorso alle 17 di sabato pomeriggio in uno stato di semi-incoscienza e ricoverato all’ospedale di Manerbio dove ha passato la notte. I soccorsi poi sono intervenuti sempre in episodi simili, con protagonisti ragazzi dell’età compresa tra il 15 e 16 anni. Alcuni ragazzi sono stati portato in ospedale direttamente dai genitori, arrivati sul posto per recuperare i loro figli dopo la serata. Le forze dell’ordine nel frattempo sono al lavoro per capire chi abbia venduto l’alcol ai ragazzi, trasformando una festa di fine scuola in un via vai in ospedale.

Telegram
Telegram

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteArriva il nullaosta per la sepoltura di Paolo Lancini, ore di dolore a Gardone Valtrompia
Articolo successivoBrescia, oggi Cellino presenterà la campagna abbonamenti