Telegram
Telegram

Una lite domestica nata per futili motivi, ancora al vaglio delle Forze dell’ordine, degenerata e conclusasi con un accoltellamento. È quanto avvenuto la scorsa notte attorno alle 3 in via Diaz a Brescia. I due protagonisti sono una coppia di findanzati: lui tunisino, lei italiana, entrambi classe 1985.

Dopo l’alterco lui ha afferrato un coltello (non ancora ritrovato) e ha pugnalato la compagna. Le sue condizioni sono subito parese gravi, tanto che i soccorsi sono stati allertati in codice rosso e che si è reso necessario il ricovero al Civile. Secondo i sanitari però, non sarebbe in pericolo di vita.

Dopo il fatto, il tunisino si è subito dato alla macchia ed è quindi scattata la caccia all’uomo. In campo sin dai primi minuti i Carabinieri di Brescia che in tarda mattinata hanno fatto sapere di averlo rintracciato. Il violento in poche ore era già riuscito ad arrivare a Ventimiglia, forse con la volontà di valicare il confine. Identificato, è stato però subito fermato e sono in corso tutte le verifiche per capire come procedere.

Telegram
Telegram

Foto d’archivio.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteRegione, “le Usca possono continuare”
Articolo successivo80 biciclette al giorno a Montisola, Legambiente non ci sta