Telegram
Telegram

La situazione epidemiologica da Covid-19 sta andando oltre i tempi previsto. Ecco quindi che Regione Lombardia, in queste ore, attraverso l’assessorato al Welfare ha informato che le Usca in servizio sul territorio lombardo, se necessario, possono continuare a rimanere in servizio oltre il 30 giugno.

La normativa emergenziale prevedeva la cessazione dal 30 Giugno ma l’assessorato di Letizia Moratti ha dato facoltà alle Ats di prolungare, dove fosse ritenuto necessario, il servizio Usca prorogando i contratti del personale.


A giugno erano oltre 70 le Usca autorizzate con oltre 180 medici contrattualizzati.

Telegram
Telegram
Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedentePositività al 23.6% in Lombardia, 1.035 casi a Brescia
Articolo successivoAccoltella la compagna in via Diaz, fermato a Ventimiglia