Restart
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual

L’ennesima lite in famiglia, tra due fratelli, è costata al carcere al più vecchio dei due. Dietro le sbarre è finito un uomo di 48 anni di Gottolengo reo d’aver accoltellato il fratello più giovane di un anno dopo una violenta lite.

L’uomo al culmine di una rabbia aggressiva ha accoltellato il 47enne con un fendente al petto e alla spalla. Ferite che hanno reso necessario il ricovero con una prognosi di 20 giorni. Il 48enne era stato arrestato dai Carabinieri.

La sua posizione è stata impugnata dal giudice il quale ha convalidato l’arresto per lesioni gravissime oltre ad aver disposto il divieto di avvicinamento al fratello e l’obbligo di allontanamento dalla famiglia. I due vivevano sotto lo stesso tetto con i genitori.

Restart
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Restart

 

6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Restart