Image default
Cronaca Notizie

Depuratore della Valtrompia, brusca frenata: entra in gioco il Tar

Una sentenza, quella del Tar di Brescia, come una mazzata sulla realizzazione del depuratore della Valtrompia. L’annullamento del provvedimento di aggiudicazione per la realizzazione dei lavori è arrivato dopo aver accolto il ricorso di Suez Trattamento acque spa, secondo classificato al bando: una scelta ad aver al momento rallentato fortemente i lavori per la realizzazione dell’opera. un punto di domanda sulla data di consegna di un impianto in ritardo di decenni.

«Prendiamo atto della decisione del Tar e stiamo studiando la sentenza insieme ai nostri legali» ha fatto sapere Piercostante Fioletti, amministratore delegato dell’Azienda servizi Valtrompia. I vertici dell’Asvt sottolineano che il Tribunale amministrativo non ha annullato la gara, bensì accolto il ricorso del secondo classificato. Il problema è che ora si apre una fase ricca di variabili impossibili da prevedere.

Nonostante l’avvio rallentato dei lavori per l’effettiva realizzazione del digestore, tutte le opere collegate stanno proseguendo come da programma. Da capire ora la strategia di corsi e controricorsi per aggiudicarsi definitivamente il bando per la costruzione del depuratore. Tutto passa dalla scelta di procedere al Consiglio di Stato.

 

Elive Brescia - Trasmissioni

TG News & Sport

Tutti i giorni

Edizioni : 12.30 - 13.30 - 19.00 - 20.00 - 22.30 - 24.00 | CANALE 16

Sette & Mezzo

Tutte le sere

alle 19.30 e alle 23.00
CANALE 16
con Paolo Bollani

Elive Newsletter

Info e Commerciale

  • News@elivebrescia.tv
  • Commerciale@elivebrescia.tv

Copyright © 2018 Elivebrescia | Europalive srl | P.Iva 11855291008 | Made in Gamke.it | AB Design Team Works | Leggi la Privacy e Cookie Policy