Demo banner - Articolo top+bottom desktop
La Commedia delle Pentole
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
La Commedia delle Pentole
Restart
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual

Assolto dalle accuse in primo grado è stato condannato in appello. E’ quanto accaduto a Patrizio Tosoni, ex comandante della Polizia Locale di Lonato del Garda. L’uomo è stato condannato a otto mesi per aver cancellato una multa ad un collega della Polizia Stradale. Un eccesso di velocità che il collega aveva preso in sella alla sua motocicletta. L’accusa per l’ex comandante è di abuso d’ufficio e di falso. Accuse queste cadute durante il processo di primo grado ma ripescate, seppur non nella sua totalità, nel processo d’appello. I giudici hanno confermato l’assoluzione di falso in ufficio ma hanno ribaltato il verdetto sull’abuso. Secondo l’accusa Patrizio Tosoni aveva cancellato illecitamente la sanzione dell’autovelox facendo riferimento al fatto che l’uomo era si in sella alla sua motocicletta ma per motivi di servizio.

La Commedia delle Pentole
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Restart
La Commedia delle Pentole