Telegram

Gli operai della Albertani corporates incrociano le braccia e dicono basta. Da tempo non ricevono lo stipendio e nonostante ciò si sono sempre fatti trovare sul posto di lavoro. Continuando a varcare i cancelli dell’azienda di Edolo gli arretrati si sono accumulati sempre di più e ora gli operai hanno indetto due giornate di sciopero. Lo riporta il BresciaOggi.

Albertani corporates è un’azienda di Edolo attiva nel settore delle strutture in legno che in 50 anni di attività ha contribuito alla costruzione di palazzetti dello sport in tutta Italia e nel 2015 ha realizzato insieme ad altre imprese bresciane “L’Albero della vita”, simbolo dell’Expo di Milano.

Il gruppo industriale ora versa in una grave situazione economica e dopo l’ultima promessa non mantenuta dai vertici aziendali, ovvero quello di garantire almeno una mensilità, gli operai sono scesi in sciopero fermando la produzione.

Telegram

In campo sono scesi anche i sindacati che stanno cercando di trovare una soluzione. I vertici aziendali, entro la fine del 2019, potrebbero chiudere accordi con possibili finanziatori. Non resta che aspettare e vedere l’evolversi della situazione. Da ieri però la Albertani ha smesso di lavorare.

 FOTO REPERTORIO

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!