Image default
Cronaca Notizie Primo Piano

Alcool a fiumi tra minori a Corzano e Bagnolo: indagato un maggiorenne

Una bravata che poteva costare caro. Una serata di sballo tra amici con alcool a fiumi che per poco non si è trasformata in tragedia. E’ quanto successo in due distinti comuni della nostra provincia, Corzano e Bagnolo, dove un gruppo di minorenni ha abusato dell’uso di superalcolici finendo la propria serata in ospedale.

Ad avere la peggio è stato un 14enne di Corzano ricoverato in condizioni critiche nella serata di sabato all’Ospedale Pediatrico del Civile di Brescia. Dopo aver bevuto vodka il ragazzino è stato visto prima barcollare pesantemente per poi accasciarsi a terra privo di sensi.

La chiamata al 118 è partita immediata con il giovane trasferito d’urgenza al Pronto Soccorso dove è stato stabilizzato. Ripresosi dalla sbornia e dai fumi dell’alcool il 14 enne è stato interrogato dai carabinieri i quali sono così risaliti ad un maggiorenne del paese: sarebbe stato lui a fare la spesa di alcolici offrendoli ai minori.

Fortunatamente sono risultate essere più lievi le conseguenze per le due 14 enni e la 13 enne soccorse dai militari dell’Arma all’esterno di un locale di Bagnolo Mella alle 20.43 di sabato sera. Dopo aver bevuto abbondantemente le due minorenni si sono tolte le magliette e hanno camminato in strada quasi completamente svestite attirando l’attenzione di molte persone.

Tra chi rideva della bravata c’è stato fortunatamente qualcuno che ha allertato i carabinieri. Condotte al caldo e fatte vestire le due ragazze si sono poi sentite male costringendo gli agenti a chiamare i soccorsi.

Elive Brescia - Trasmissioni

TG News & Sport

Tutti i giorni

Edizioni : 12.30 - 13.30 - 19.00 - 20.00 - 22.30 - 24.00 | CANALE 16

Sette & Mezzo

Tutte le sere

alle 19.30 e alle 23.00
CANALE 16
con Paolo Bollani

Elive Newsletter

Info e Commerciale

  • News@elivebrescia.tv
  • Commerciale@elivebrescia.tv

Copyright © 2018 Elivebrescia | Europalive srl | P.Iva 11855291008 | Made in Gamke.it | AB Design Team Works | Leggi la Privacy e Cookie Policy