Image default
Cronaca Notizie

Altre due croci sulle strade bresciane: incidenti a Lumezzane e al Tonale

Altre due croci sulle strade bresciane. Giornata nera per la nostra provincia la quale vede allungarsi la striscia di sangue di questo inizio d’anno. Un lunedì nero nel quale hanno perso la vita un 80enne di Lumezzane ed un 52enne di Edolo di nazionalità rumena.

Pasquale Bresciani era alla guida della sua macchina nel pomeriggio di lunedì nella frazione di Pieve di Lumezzane quando ha accusato un malore. Un attacco cardiaco lo ha stroncato facendo finire la sua corsa al volante della sua vettura contro un muro.

Ad allertare immediatamente i soccorsi sarebbe stata la mogli seduta al suo fianco e sotto shock per l’accaduto. Inutile la corsa all’Ospedale di Gardone. Nulla da fare anche per Rakhita Sandu, il 52enne residente a Edolo vittima di un terribile incidente lungo la statale del Tonale.

Poco dopo le 19 l’uomo alla guida del suo furgone Berlingo avrebbe invaso la corsia opposta speronando una Fiat 500 guidata da un 26 enne di Edolo. La folle corsa del 52 enne finirà dopo 200 metri con lo schianto contro una parete rocciosa.

Dall’abitacolo distrutto il 52 enne è stato estratto privo di sensi e in arresto cardiaco. Sul posto sono state inviate ambulanze e l’elicottero. Per venti minuti gli uomini del 118 hanno tentato di rianimarlo ma invano. Sulla salma è stata disposta l’autopsia per capire se l’uomo sia stato colto da un malore mentre era alla giuda.