AN Brescia, buona la prima contro Jadran
Telegram

Buona la prima per l’AN Brescia che nel match d’esordio della seconda bolla vince 11-6 contro lo Jadran Herceg Novi.

Nel primo quarto la squadra bresciana parte forte aggredendo l’avversario. Renzuto segna dopo 30 secondi su rigore provocato da Radovic e Lazic raddoppia un minuto dopo. Lo Jadran prova a non farsi spaventare e accorcia con il loro capitano Petkovic, ma Jokovic e Di Somma fissano il primo parziale sul 4-1.

Il secondo parziale sorride ai montenegrini dal punto di vista dello score. I leoni trovano con più difficoltà la porta e Radovic firma una doppietta che porta i gol dello Jadran a 3, mentre Cannella è l’unico marcatore in casa Brescia.

Telegram

Il terzo periodo viaggia su ritmi sicuramente più bassi e le squadre non riescono a trovare la via del gol. La stanchezza sicuramente si fa sentire, ma Brescia rompe gli indugi a 4 minuti dal termine con Gitto in superiorità e Alesiani allo scadere firma il 2-0 finale su assist di Edoardo di Somma.

Altro tipo di copione nel quarto periodo. L’AN brescia inizia forte portandosi sul 2-0 grazie ad un rigore di Di Somma e al gol di Vincenzo Dolce su assist di Jokovic. Lo Jadran però risponde e in 3 minuti segna tre gol: dopoietta di Averka e la rete di Gardasevic. L’entusiasmo montenegrino viene interrotto dal gol in superiorità di Maro Jokovic che porta la squadra sul 10-6 a 2 minuti dalla fine.

Non c’è però il tempo per festeggiare, già questo pomeriggio alle 14 si torna in vasca in cerca della continuità contro Hannover.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!