Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Restart

L’AN Brescia batte la TeLiMar Palermo 16-7 e conquista il primato del girone. Tre su tre per la squadra di Bovo che non sbaglia praticamente nulla.

Nel primo quarto i leoni vanno in vantaggio grazie al gol di Di Somma su rigore, poi Jokovic con due reti e Alesiani portano la squadra in vantaggio 4-2 al primo parziale.

Nel secondo periodo sale in cattedra Vlachopulos che firma la rete del 5-2. L’AN Brescia si difende alla grande e incassa solo due gol: uno su rigore di Damonte e uno su azione che porta la firma di Vlahovic.

Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

Il terzo parziale prosegue sullo stesso ritmo dei primi due. La squadra di Bovo fa la partita contenendo molto bene gli avversari. Vlachopulos è una furia e segna una doppietta a cui segue anche un gran gol di Niccolò Gitto che da posizione centrale manda il pallone nel 7 disorientando Washburn.

Nell’ultimo tempo l’AN Brescia concede qualcosa alla TeLiMar che ne approfitta, ma lo svantaggio non è recuperabile. Damonte, Vlahovic e Del Basso vanno in gol per la squadra di Baldineti mentre le doppiette di Presciutti e Nikolaidis fanno prendere il largo alla squadra bresciana. Alesiani e Balzarini chiudono poi la pratica. Primo posto conquistato e ora testa all’inizio del campionato.

Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
6chic | grafica . internet . stampa . visual