L’AN non delude in campionato. Ora testa al Radnicki
Telegram
Telegram

Match intenso e fisico a Mompiano tra l’AN Brescia e il Telimar Palermo. I ‘leoni’ non sbagliano e si impongono 14-10.

Le due formazioni si danno battaglia per tre tempi e si rincorrono, come da aspettative pre-gara. La formazione di coach Baldineti arrivava a Brescia dopo cinque vittorie consecutive, ma L’AN allunga nel momento decisivo e si carica per la sfida del weekend in Champions.

Tesanovic si rende protagonista di alcune ottime parate, specialmente con due rigori parati anche se la squadra Campione d’Italia a tratti fatica a fare male a Nicosia. La svolta nel quarto tempo con i ‘leoni’ che riescono a mettere distanza di sicurezza gli avversari con le reti ad inizio parziale di Di Somma, Renzuto e Presciutti. Nel finale Irving prova ancora a ricucire lo svantaggio, ma Lazic per due volte buca Nicosia firmando il 14-10 finale.

Telegram
Telegram

Ora quindi testa al Radnicki per coach Bovo e ragazzi, terza sfida valida per la LEN Champions League (venerdì sera).

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteUn mese di “panchine rosse” per Brescia
Articolo successivoCresce il tasso di positività: +1,7%. A Brescia 224 casi