Telegram
Telegram

Avvisato a Bresciadue ma, al momento, nulla di più.

È ancora in fuga il 30enne di origine africana evaso dal Tribunale di Brescia dove era stato condotto dagli agenti della Polizia Locale di Brescia per il processo per direttissima che lo vedeva imputato per spaccio di droga.

Telegram
Telegram

L’uomo però, nel parcheggio sul retro del palazzo di giustizia ha sfruttato un varco fra le guardie di sicurezza ed è fuggito facendo perdere le proprie tracce in pochi minuti.

È quindi scattata la caccia all’uomo. Qualche avvistamento, come dicevamo, nelle ore successive a Bresciadue, al parco Tarello e zone limitrofe ma al momento gli agenti non sono riusciti ad arrestarlo.

Il fuggitivo ha la carnagione olivastra e capelli ricci castano scuro. Al momento della fuga aveva anche barba e baffi, ma non troppo pronunciati.

Notizia in aggiornamento.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedente“Non avrei mai fatto male a quella bambina”
Articolo successivoIl Cittadella condanna il Brescia ai playoff