Ancora qualche giorno di freddo, miglioramenti dalla prossima settimana
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Telegram

Il flusso di aria fredda che affluisce da giorni sul Mediterraneo centrale e l’Italia proseguirà anche con l’inizio della prossima settimana, seguitando a penalizzare le stesse regioni.

Se il weekend si chiuderà con il Sud Italia e parte del Centro penalizzati dai suoi effetti, con tempo instabile e neve a bassa quota, anche i primi giorni della quarta settimana di marzo manterranno lo stesso trend. Continuerà quindi a fare freddo un po’ dappertutto, con le temperature minime al Nord che si porteranno intorno allo zero scendendo localmente al di sotto, grazie anche alle schiarite notturne e alla dispersione del calore verso lo spazio durante le ore notturne.

Solo verso la metà della settimana l’afflusso di aria fredda sembra iniziare ad attenuarsi, grazie al tentativo di rimonta dell’alta pressione dall’Europa occidentale.

6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!