Arcuri: “Non è il commissario a dover rifornire le farmacie di mascherine”
Telegram

“Dal 1 maggio Federdistribuzione, Confcommercio, Conad e Coop, con cui abbiamo stipulato nelle scorse settimane un accordo, hanno distribuito 19 milioni di mascherine chirurgiche ai cittadini, che le hanno pagate 0,50 centesimi più Iva – ha detto il commissario Domenico Arcuri nel punto stampa di oggi – Devo ringraziare queste categorie e anche gli italiani, noi lavoriamo solo ed esclusivamente nel loro interesse, per tutelare la loro salute”.

“Non è il commissario a dover rifornire le farmacie, né tantomeno i loro distributori, così come non è il commissario a dover rifornire gli associati della Confcommercio o quelli di Federdistribuzione – ha continuato – ma mi sono impegnato in tutti e due casi ad integrare, ove sia possibile, le forniture che queste categorie si riescono a procurare attraverso le loro reti di approvvigionamento”.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!