Telegram
Telegram

Un 17enne straniero pluripregiudicato, scappato dalla Comunità Azimut, è stato arrestato dalla Polizia ferroviaria di Brescia.

Il giovane si era presentato negli Uffici della Polfer di Brescia, dichiarando di avere “l’intento di rientrare nella Comunità”. Dagli accertamenti degli agenti è emerso che a carico del ragazzo c’era un’ordinanza del Tribunale dei Minorenni di Brescia, che disponeva la custodia cautelare in carcere del ragazzo.

Questa è stata emessa in sostituzione del collocamento in Comunità per i reati di rapina, furto con strappo e danneggiamento aggravato, commessi nei Comune di Brescia, di Chiari, di Treviglio e di Pioltello.

Telegram
Telegram

Dopo aver informato in PM, il 17enne è stato condotto all’Istituto penitenziario per i Minorenni “Beccaria” di Milano.

FOTO: ARCHIVIO

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteGuardia Costiera di Salò, quasi 300 soccorsi nel 2021
Articolo successivoIstat: a novembre +2,7% delle esportazioni italiane