Attacco hacker, Tacconi: “Chiediamo la trasparenza”
Telegram

Le minosranze in consiglio comunale tornano all’attacco della Loggia dopo l’hackeraggio della rete avvenuto prima di Pasqua con i conseguenti disagi e disservizi. Già nei giorni scorsi la Lega aveva chiesto al sindaco Emilio Del Bono di riferire in merito all’accaduto e ora una nuova presa di posizione, questa volta con Fratelli d’Italia e Forza Italia.

Al centro di questo attacco ci sono in primis i dati sensibili dei bresciani, ovviamente conservati nei server della Loggia: “L’Amministrazione comunale può garantire che i dati personali e tutto ciò che attiene ai rapporti con l’Ente sono al sicuro?”

Questa è solo una delle sei domande fatte dalle opposizioni alla maggioranza. Altre richieste riguardano un report di quanto accaduto, gli investimenti fatti per la sicurezza web, l’esistenza di un sistema di continuità in so di emergenze, l’esistenza di un sistema di backup e infine i costi di questo ripristino post hackeraggio.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!