Telegram
Telegram

Secondo avviso di garanzia per il sindaco di Bagnolo Mella Cristina Almici. L’accusa è di corruzione nell’ipotesi di voto di scambio. L’inchiesta riguarda il concorso pubblico per la nomina del comandante della Polizia Locale. Secondo le indagini numerose sarebbero le telefonate effettuate dal sindaco nei confronti di Basma Bouzid, 40enne nata a Tunisi ma cittadina italiana, nominata Cavaliere della Repubblica un anno fa, già ex comandante a Gargnano e vincitrice del concorso. Anche lei risulta indagata.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteStadio Rigamonti: Il Brescia Calcio vuole l’ampliamento della curva nord, si cerca l’accordo con Infront
Articolo successivo“Nessun maltrattamento”: le tre maestre di Rodengo si difendono dalle accuse