Telegram
Telegram

Anche l’ultimo tassello mancante è andato al suo posto: Dario Colossi è il nuovo sindaco di Darfo Boario Terme. Il Comune termale era l’unico nel bresciano a essere andato al secondo turno delle amministrative. Al primo turno infatti, nessuno dei candidati era riuscito a ottenere i voti necessari per l’elezione.

Ieri il ballottaggio. Colossi con la sua lista civica “Progetto vero” è riuscito a ottenere una larga vittoria con il 65.64% delle preferenze. La sfidante Paola Abondio della “Civica Daro Boario Terme” (espressione dell’uscente amministrazione di centrosinistra) si è fermata al 34.36.

Al primo turno Colossi, ex Sindaco di Rogno ed espressione di una lista tendente al centrodestra, era riuscito ad avere la meglio non solo sulla Abondio ma anche sul centrodestra vero e proprio con i simboli dei partiti che avevano scelto come candidata Francesca Benedetti.

Telegram
Telegram

Osservando i numeri del voto la Abondio ha ottenuto grossomodo le preferenze del primo turno, in realtà una quarantina in meno. Colossi invece da 2.818 voti è passato a 4.018, possibile che sia riuscito ad attrarre i voti che al primo turno erano andati alla Benedetti sebbene quest’ultima non avesse voluto dare indicazioni in vista del ballottaggio.

L’ultimo dato da citare è l’affluenza. Ieri a Darfo si è recato alle urne il 52.98% degli aventi diritto, circa 10 punti in meno del primo turno quando aveva votato il 62.10%.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCovid: in Lombardia positività al 22.6%
Articolo successivoGiovane disperso nelle acque del Garda, ricerche ancora senza esito